Restauri:operai-acrobati a Ponte Vecchio

Annunciato per mattina 18 aprile intervento aereo senza ponteggi

(ANSA) - FIRENZE, 17 APR - La mattina del 18 aprile è previsto uno spettacolare intervento di restauro sul Ponte Vecchio a Firenze: gli intonaci di alcuni edifici verranno curati da tecnici-acrobati addestrati al restauro in quota, svolto senza ponteggi. Rimarranno agganciati per aria grazie a una doppia fune di sicurezza, tecnica mutuata da sport estremi come l'alpinismo e la vela. Due squadre interverranno su due case del Ponte Vecchio dove hanno sede oreficerie storiche. Già nel luglio 2015 i tecnici-acrobati intervennero così sul monumento fiorentino e interventi simili li hanno effettuati anche ad altri siti storici come il Colosseo, le Mura Vaticane, la cupola della Basilica di Verbania.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Belsole - PEF Italia

Pef Italia, a gennaio due giornate per ripensare il futuro energetico

Attese 250 persone a Madonna di Campiglio, tra gli ospiti anche Don Mazzi e i vertici delle imprese green. L'azienda fiorentina lancia il progetto “Pef Power” per fornire energia pultia su tutto il territorio nazionale.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere