Crocifisso Michelangelo 'star' a Firenze

Era 'in disparte', ora ricollocato nella sagrestia S.Spirito

(ANSA) - FIRENZE, 4 APR - Il Cristo di Michelangelo della basilica di Santo Spirito Spirito al centro della sacrestia della chiesa per essere ammirato al meglio in tutta la sua bellezza. A sostenere il progetto di ricollocazione, la fondazione no profit Friends of Florence: l'opera, infatti, finora occupava una posizione laterale, restando un po' 'in disparte'; adesso sarà possibile anche girarci intorno per vederlo a 360 gradi in ogni dettaglio. Per dare risalto e visibilità alla sacrestia, Friends of Florence sostiene anche il restauro dell'altare e del dipinto di Alessandro Allori 'San Fiacre che guarisce gli infermi': il costo dei tre interventi ammonta a circa 40 mila euro. Al termine dei lavori la sagrestia sarà inserita all'intero di un nuovo percorso di valorizzazione dell'intero complesso di Santo Spirito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere