Palestra con robot per riabilitazione

Per curare affetti da gravi patologie

(ANSA) - FIRENZE, 03 OTT - Nasce la prima palestra dei robot indossabili, dove i pazienti affetti da gravi patologie neurologiche come l'ictus seguiranno programmi personalizzati per riabilitare gli arti superiori. E' l'obiettivo del progetto di ricerca "Ronda", coordinato dall'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. In occasione di Internet Festival 2016, negli spazi del T-Tour alla Cittadella Galileiana di Pisa, i visitatori potranno conoscere in anteprima i primi passi del progetto. Nel corso del progetto una palestra con robot indossabili sarà collocata presso l'Unità di Neuroriabilitazione dell'Ospedale di Cisanello (Pisa), e un'altra presso l'ospedale Versilia, a Viareggio. Ogni palestra offrirà metodi personalizzati per la riabilitazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere