Rally: tricolore, Andreucci al comando

Vittoria al Ciocco. Bene Basso con la Ford, Skoda indietro

(ANSA) - CASTELNUOVO GARFAGNANA (LUCCA), 20 MAR - Balza subito in testa al Tricolore il campione in carica Paolo Andreucci conquistando il 39/o Rally del Ciocco e della Valle del Serchio (Lucca) a Castelnuovo Garfagnana, gara d'esordio del Campionato italiano 2016. Dopo un percorso di 699,88 km (di cui 115,76 km di prove speciali) e davanti al pubblico delle grandi occasioni Paolo Andreucci su Peugeot 208 T16 R5, e la navigatrice Anna Andreussi, hanno dominato la corsa (11 prove vinte su 17) lasciando le briciole agli avversari. Unico a dare filo da torcere al beniamino di casa è stato il veneto Giandomenico Basso (tre ps vinte) sulla Ford Fiesta R5 alimentata a Gpl, sempre in scia al pilota Peugeot. Terzo nella classifica assoluta l'equipaggio lombardo Perico-Turati (Peugeot 208), che ha vinto una ps. Quarto l'equipaggio della Skoda, i veneti Scandola-D'Amore (due prove vinte). Tra gli iscritti al trofeo '2 ruote motrici' vittoria in gara-1 del lucchese Luca Panzani (Pistoia Corse) su Renault Clio R3T; vittoria in gara-2 al reggiano Ivan Ferrarotti (Clio R3C).   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Rudi Baldi - Beagle di Torrimpietra

Da Fonteposca a Beagle di Torrimpietra: Rudi Baldi è una certezza nel panorama cinofilo internazionale

«Qualità e quantità non vanno di pari passo quando si parla di beagle: meglio averne pochi, ma di eccellenza - spiega l'allevatore toscano - un'attività del genere va fatta solo per passione»



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere