Rapina a Pisa,armato svaligia oreficeria

Pistola puntata contro la commessa, colpo vicino alla questura

(ANSA) - PISA, 7 GEN - Un bandito armato di pistola ha compiuto una rapina stasera in una gioielleria a Pisa, in una zona non distante dalla questura. L'uomo intorno alle 19 ha minacciato la commessa con l'arma e si è impossessato di oro e gioielli per decine di migliaia di euro prima di allontanarsi a piedi tra la gente. Indaga la polizia. Secondo quanto appreso il rapinatore è entrato nel negozio e ha puntato la pistola contro la commessa intimandole con freddezza di consegnargli i preziosi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA