Sardine, siamo antifascisti

'Scivolone' leader sardine romane, stop promotori Bologna

(ANSA) - ROMA, 10 DIC - "Le piazze delle sardine si sono fin da subito dichiarate antifasciste e intendono rimanerlo. Nessuna apertura a CasaPound, né a Forza Nuova. Né ora né mai". A scriverlo è il movimento con un post sulla propria pagina Facebook firmato dai quattro ragazzi promotori della prima manifestazione di Bologna. A far scattare la polemica era stato in particolare un passaggio dell'intervista di Ogongo sul Fatto Quotidiano in cui il plenipotenziario delle sardine romane non ha chiuso all'idea che anche un esponente di estrema destra possa scendere in piazza sabato: "Per ora è ammesso chiunque, pure uno di CasaPound va benissimo. Basta che in piazza scenda come Sardina". Parole che poi il coordinamento del movimento ha voluto ulteriormente chiarire, dopo la decisione del leader di Casapound di accettare l'invito.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA