Casellati, calo nascite è Sos nazionale

Presidente Senato cita dati Istat in convegno su denatalità

(ANSA) - ROMA, 20 NOV - "La trasformazione socio demografica da molto tempo interessa il nostro Paese; il suo progressivo invecchiamento generazionale e il calo delle nascite ha acquisito, specie negli ultimi anni, le proporzioni di un'autentica emergenza nazionale. Secondo i più recenti dati pubblicati dall'Istat, nel 2017 sono stati iscritti in anagrafe per nascita 458.151 bambini, oltre 14 mila in meno rispetto al 2016 e oltre 26 mila in meno rispetto al 2015. Se si considera il triennio 2014-2017, le nascite sono diminuite di circa 45 mila unità, mentre sono quasi 120 mila in meno rispetto al 2008.
    Un dato destinato ad aggravarsi anche quest'anno. Tutto questo porta l'Istat ad affermare che la fase di calo della natività, innescatasi nel 2008 e proseguita con andamento negativo costante, ha ormai assunto caratteristiche strutturali". Così il presidente del Senato Elisabetta Casellati ha aperto il convegno sull'emergenza denatalità in corso a Palazzo Madama.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA