Cile, muore travolto da camion militare

Sale a 12 il bilancio delle vittime dei disordini

(ANSA) - SANTIAGO DEL CILE, 22 OTT - Una persona è morta ieri sera travolto da un camion militare nel villaggio di Libertad, vicino alla città di Talcahuano, nella regione centro-meridionale del Cile. Lo riferisce Radio BioBio. Sale così a 12 il numero delle vittime fatali da quando i disordini sono cominciati venerdì scorso.
    Un portavoce della Marina cilena ha confermato all'emittente l'incidente, precisando che esso è avvenuto durante un saccheggio di un gruppo di persone alla compagnia ittica 'Pacific Blu'.
    All'arrivo delle forze di sicurezza i manifestanti sono fuggiti e, sostiene la versione ufficiale, uno di essi è caduto al suolo ed è stato travolto da un camion della Fanteria di Marina che transitava nella strada e che non è riuscito a frenare.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA