Jane Fonda in manette, mi ispiro a Greta

Icona del no a guerra in Vietnam,a 81 anni torna a 'disobbedire'

(ANSA-AP) - WASHINGTON, 19 OTT - "Greta Thunberg mi ha davvero colpita", così Jane Fonda rivela perché è tornata nelle fila della disobbedienza civile, impegnandosi in prima persona per il clima, cinquant'anni dopo essere arrestata per una protesta. Nota per la sua storica opposizione alla guerra in Vietnam, l'attrice il 18 ottobre manifestava davanti a Capitol Hill ed è stata una delle 17 persone arrestate con l'accusa di dimostrazione illegale. In manette anche l'attore Sam Waterston.
    "La prossima settimana - ha detto in un'intervista all'Ap -, ci concentreremo sugli oceani e verrà arrestato Ted Danson, che ancora non è stato mai fermato. Mi sto trascinando dietro i miei amici".
    Fonda, oggi ottantunenne, era stata arrestata e poi rilasciata già venerdì scorso. Ieri indossava lo stesso cappotto rosso di una settimana fa, mentre il basco questa volta era nero. L'attrice ha spiegato che punta ad essere arrestata ogni venerdì per sostenere la battaglia per una riduzione urgente del consumo di combustibile fossile.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA