Confindustria, contrari a plastic tax

La misura non ha finalità ambientali, ingenti costi consumatori

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - Confindustria esprime "forte contrarietà" sull'introduzione della tassa sugli imballaggi in plastica, nota come plastic tax, prevista dal documento programmatico di bilancio 2020. "La misura - si legge in una nota - non ha finalità ambientali, penalizza i prodotti e non i comportamenti, e rappresenta unicamente un'imposizione diretta a recuperare risorse ponendo ingenti costi a carico di consumatori, lavoratori e imprese".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA