Le Carre' in piazza anti-Brexit

Trump e Johnson sullo sfondo del 25/o libro dell'ex 007

(ANSA) - NEW YORK, 15 OTT - Sabato 19 ottobre lo scrittore John le Carré lascerà la sua casa di Hampstead per scendere in piazza nel centro di Londra con i manifestanti della marcia anti-Brexit: "Abbiamo lavorato per 47 anni con l'Europa. Siamo sposati, nella buona e nella cattiva sorte, a quei 27 paesi. Ora il governo cerca di venderci l'idea che abbiamo nemici. Questo non e' patriottismo, e' nazionalismo", ha detto al New York Times l'88enne scrittore - vero nome David Cornwell - il cui 25esimo romanzo "Agent Running in the Field" uscirà nelle librerie tre giorni dopo. Un romanzo ambientato nella Gran Bretagna di oggi tra Brexit, Boris Johnson e Donald Trump: in "Agent Running in the Field" i contraccolpi del divorzio dalla Ue finiscono per dar vita a una alleanza segreta tra servizi segreti di Londra e l'America di Trump "con il doppio scopo di minare le istituzioni democratiche europee e smantellare il sistema internazionale dei dazi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA