Di Maio-Le Drian: Ue sia unita su Siria

'Turchia cessi subito operazioni militari'

(ANSA) - BRUXELLES, 14 OTT - "Italia e Francia sollecitano la Turchia a cessare subito le operazioni militari nel nord est della Siria, condannandole. E' cruciale che l'Ue mantenga una posizione unita sulla Siria e parli con una voce sola". E' il messaggio che il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, e il suo omologo francese, Jean-Yves Le Drian, hanno condiviso in una bilaterale prima dell'inizio del Consiglio Esteri dell'Ue a Lussemburgo, secondo quanto riportano fonti ufficiali.
    "L'operazione turca - si legge - rischia di mettere a repentaglio i progressi raggiunti dalla coalizione nella lotta per sconfiggere Daesh, alla quale l'Italia ha partecipato attivamente. Inoltre mina ulteriormente una soluzione politica alla crisi, aggravando le sofferenze della popolazione civile e mette a rischio il risultato ottenuto in campo umanitario nel nord est, hanno convenuto i ministri, secondo le fonti ufficiali". "Italia e Francia restano convinte che non ci sia alternativa ad una soluzione politica in Siria", conclude il messaggio.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA