Raid Israele in Siria,'sventato attacco'

Netanyahu accusa l'Iran, 'nessuna immunità'. Esercito in allerta

(ANSA) - TEL AVIV, 25 AGO - "Jet da combattimento israeliani hanno colpito una serie di obiettivi terroristici ad Aqraba in Siria, a sudest di Damasco". Lo ha annunciato l'esercito israeliano spiegando che gli attacchi di sabato sera hanno avuto come obiettivo "operativi delle guardie rivoluzionarie iraniane e delle milizie sciite che negli ultimi giorni si stavano preparando a piani di attacco avanzati su siti israeliani dalla Siria". "L'attacco sventato - ha proseguito l'esercito - comprendeva il lancio di diversi droni armati per colpire siti israeliani". "L'Iran non ha alcuna immunità da nessuna parte. Le nostre forze operano in ogni settore contro l'aggressione iraniana", ha detto il premier Benyamin Netanyahu. "In un grande sforzo operativo, abbiamo sventato - ha aggiunto - un attacco contro Israele da parte delle guardie rivoluzionarie iraniane e delle milizie sciite". "Se qualcuno si alza per ucciderti, uccidilo tu per primo. Ho dato disposizioni alle nostre forze di essere pronte a ogni scenario", ha concluso.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA