Il docu degli Obama sbarca su Netflix

Il 21/8 l'opera prima prodotta dall'ex coppia presidenziale

(ANSA) - NEW YORK, 8 AGO - Dalla Casa Bianca alle produzioni televisive. E' iniziato il conto alla rovescia per 'American Factory', l'opera prima di Barack e Michelle Obama che debutterà su Netflix il 21 agosto. Il documentario prodotto dalla casa di produzione dell'ex coppia presidenziale Higher Ground è un grido di solidarietà per gli operai di tutto il mondo. La première mondiale c'era già stata al Sundance Festival lo scorso gennaio ed ora è la prima uscita al di fuori del circuito dei festival, circa 15 mesi dopo l'accordo firmato dagli Obama con Netflix per produrre film e serie televisive. Diretto da Steven Bognar e Julia Reichert, American Factory segue la storia della chiusura nel 2008 di uno stabilimento della General Motors a Dayton in Ohio, il luogo - tra l'altro - dove si è verificata l'ultima sparatoria di massa con un killer che in trenta secondi ha ucciso nove persone. Migliaia di persone rischiano di rimanere a casa, ma poi l'impianto viene acquistato da un miliardario cinese.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA