Lega: Meranda convocato da pm

Avvocato romano indagato per corruzione internazionale

(ANSA) - MILANO, 18 LUG - Gianluca Meranda, il legale romano indagato nell'inchiesta per corruzione internazionale sulla presunta trattativa avvenuta a Mosca relativa a una compravendita di petrolio che avrebbe lo scopo di far arrivare fondi alla Lega, è stato convocato per oggi pomeriggio dai pm di Milano per essere interrogato. Al momento non è noto il luogo dell'interrogatorio. Meranda ha subito una perquisizione ieri, 17 luglio, da parte della Gdf che gli ha anche consegnato un'informazione di garanzia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA