Iran: non inizieremo mai guerra con Usa

'Anche se loro ce ne fanno una economica, lavoriamo per la pace'

(ANSA) - ISTANBUL, 18 LUG - L'Iran "non inizierà mai una guerra", anche se gli Stati Uniti stanno di fatto "già conducendo una guerra economica contro l'Iran non militare ma economica, che colpisce principalmente la popolazione civile".
    Lo ha detto il ministro degli Esteri di Teheran, Mohammad Javad Zarif, in un'intervista alla Cnn durante la sua visita a New York per partecipare a una conferenza Onu sullo sviluppo sostenibile. L'ipotesi di un conflitto come conseguenza della strategia di "massima pressione" e del "terrorismo economico" delle sanzioni Usa non si può tuttavia escludere, perché "non si può semplicemente ignorare la possibilità di un disastro", ha aggiunto Zarif, sottolineando che "dobbiamo lavorare tutti quanti per evitare una guerra". In un'altra intervista a Bloomberg, Zarif ha invitato gli Usa a tornare al tavolo negoziale, suggerendo che "sanno come farlo", e ribadito che la Repubblica islamica non ha intenzione di sviluppare la bomba atomica.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA