Istat: rischio calo Pil aprile-giugno

Nel 2018 percorso riequilibrio conti, ma debito in salita

(ANSA) - ROMA, 20 GIU - C'è il rischio che il Prodotto interno lordo torni a calare. A dirlo è l'Istat, in occasione del Rapporto annuale. L'Istituto ha infatti presentato una nuova stima, secondo cui "la probabilità di contrazione del Pil nel secondo trimestre è relativamente elevata". I primi tre mesi dell'anno si erano invece chiusi con un +0,1%. Guardando al 2018 l'Istat mette in evenienza come l'Italia abbia "proseguito il percorso di riequilibrio dei conti pubblici", ma i progressi fatti "non sono stati sufficienti ad arrestare la dinamica del debito", in salita.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA