Vittoria degli indipendentisti catalani

Puigdemont e Junqueras al Parlamento europeo

(ANSA) - ROMA, 27 MAG - I leader indipendentisti catalani Carles Puigdemont e Oriol Junqueras, il primo 'in autoesilio' in Belgio a fronte di un mandato di arresto in Spagna e il secondo in carcere per il referendum del 2017, sono stati eletti al Parlamento europeo, dove potranno coronare il sogno di affermare la loro causa. Junqueras, eletto anche alle ultime legislative in Spagna, è stato sospeso dall'incarico di deputato con altri tre indipendentisti in quanto sotto processo, anche se la loro posizione è ancora sub judice, ma si è già detto pronto a rinunciare al seggio nazionale per andare a Bruxelles.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA