Preparatore Nibali, Carapaz è temibile

Slongo: "Chi sbaglia qualcosa è destinato a pagare"

(ANSA) - ORIO AL SERIO (BERGAMO), 27 MAG - "Da come la vedo io, qualcuno terrà e qualcun altro invece è destinato a saltare.
    Carapaz, comunque, è solido: gli sono stati regalati questi minuti e sta sfruttando la situazione. Penso diventerà l'avversario più temibile". Così Paolo Slongo, il preparatore di Vincenzo Nibali. "C'è un grande livellamento verso l'alto, in questo Giro: penso che Mortirolo e Mangen, sulla carta, siano le salite più selettive, ma è l'insieme delle fatiche che possono fare la differenza. Quella di ieri sembrava la tappa meno temibile ma, alla fine, ha creato più distacchi. Carapaz a crono non va male: a San Marino ha preso un minutino, non è tanto - aggiunge Slongo -. A me personalmente quello che fa più paura è Carapaz, perché vedo Roglic un po' in calo. Ma non ho la bacchetta magica".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA