Xi agli Usa, pronti a nuova Lunga Marcia

Pechino non sembra intenzionata a mollare su dazi e Huawei

(ANSA) - WASHINGTON, 21 MAG - "La Cina è di nuovo pronta ad intraprendere una nuova Lunga Marcia": è il leader Xi Jinping a lanciare la sfida, indirizzata soprattutto agli Usa dopo l'escalation delle tensioni sui dazi e sul caso Huawei. Parole che gli esperti interpretano come un chiaro segnale dell'intenzione di Pechino di non mollare nel braccio di ferro con Washington, gettando ancora ombre sulla possibilità di un accordo. Intervenuto ad un evento nella provincia di Jianxi - riporta il South China Morning Post - Xi aveva al suo fianco il capo negoziatore con gli Usa, il vicepremier Liu He.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA