Samp: Sabatini si dimette dopo lite

Decisione del manager blucerchiato dopo diverbio con Ferrero

(ANSA) - BOLOGNA, 20 APR - Walter Sabatini non è più uomo mercato della Sampdoria: il dirigente ha rassegnato le dimissioni in seguito a una discussione con patron Ferrero, in seguito al ko per 3-0 dei blucerchiati a Bologna. Le dimissioni arrivano al termine di una settimana in cui tanto Sabatini quanto Osti, altro dirigente della Sampdoria, sono stati accostati al club rossoblù in vista della prossima stagione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA