Card.Bassetti, i migranti vanno soccorsi

'Decreto sicurezza è insufficiente e va mitigato'

(ANSA) - ROMA, 4 APR - "I migranti vanno soccorsi e non respinti in Paesi insicuri o terzi anche perché ci prendiamo delle responsabilità se li affidiamo a terzi. Sono diminuiti gli sbarchi in Italia ma aumentano i morti. Ogni morto è un'offesa che colpisce tutto il genere umano". Così il presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, intervenendo alla presentazione del rapporto del Centro Astalli. Alla domanda se la politica che si dice cristiana, è cristiana nelle azioni, Bassetti ha risposto: "non ho uno strumento per misurare la fede. Dico che il decreto sicurezza è insufficiente e va mitigato".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie