Libano, 'presto ondate migratori in Ue'

Presidente Aoun, 'abbiamo 2 milioni rifugiati, troppi per noi'

(ANSA) - MOSCA, 26 MAR - Il presidente libanese Michel Aoun, nell'incontro con il presidente della Duma Vyacheslav Volodin, ha detto che a causa "della situazione economica del Libano nuove ondate migratorie verso l'Europa inizieranno presto". Lo riporta la Tass. "Abbiamo 500mila rifugiati palestinesi e circa 1,5 milioni di siriani, una cifra elevata per il nostro Paese", ha sottolineato Aoun. "L'Europa - ha precisato - è direttamente interessata a risolvere la situazione".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA