Hamas, nessun interesse a lanciar razzi

Un esponente dice che la fazione non vuole una escalation

(ANSAmed) - TEL AVIV, 25 MAR - Hamas "non ha alcun interesse a lanciare i razzi, né ad avviare un'escalation" con Israele. Lo ha detto, in forma anonima, un esponente della fazione islamica, riferito dal Times of Israel. L'esercito israeliano ha invece accusato direttamente Hamas di aver tirato il razzo caduto su una casa nel centro del paese da una rampa di lancio a Rafah, nel sud di Gaza. "E' presumibile che una delegazione egiziana di sicurezza - ha spiegato, dopo aver detto che è stata aperta un'inchiesta sul tiro - arrivi a Gaza oggi. Hamas non ha interesse a lanciare razzi prima del suo arrivo". Intanto l'esercito israeliano ha cominciato a chiudere le aree aperte attorno alla Striscia. Lo riferiscono i media secondo cui sono stati visti soldati chiudere le zone prossime al confine. Fino ad ora l'esercito non ha fornito dettagli sui suoi piani di dichiarare certe aree zone militari chiuse

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA