Martina al Lingotto, vicini a Renzi

Di fronte al pericolo destre non possiamo dividerci

(ANSA) - TORINO, 22 FEB - "Esserci era doveroso, innanzitutto sul piano umano. Un partito è una comunità, quando ci sono leadership come quella di Matteo Renzi, che vivono passaggi delicati, è importante essere presenti". Così Maurizio Martina, candidato segretario Pd, al Lingotto di Torino per la ripresa del tour dell'ex premier. "Di fronte a questa destra pericolosa, non possiamo permetterci il lusso di dividerci - aggiunge -. Se tocca a me, dal 4 marzo si lavora unitariamente. I veri avversari sono Salvini, Di Maio e Berlusconi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA