Cesar, ecco le nomination

Hannah di Pallaoro candidato film straniero. Redford a carriera

(ANSA) - ROMA, 23 GEN - L'affido (Jusqu'à la Garde) di Xavier Legrand (già Leone d'Argento a Venezia 74) e 7 uomini a mollo (Le Grand Bain) di Gilles Lellouche, ciascuno con 10 nomination, dominano le candidature ai Cesar, gli oscar del cinema francese annunciate il 23 gennaio. L'italiano Hannah di Andrea Pallaoro (già premiato a Venezia con la Coppa Volpi a Charlotte Rampling) è candidato per il miglior film straniero. A Robert Redford, che si è appena ritirato dal cinema, andrà il Cesar alla carriera.
    La cerimonia si terrà il 22 febbraio a Parigi. Spiccano poi con 9 candidature I fratelli Sisters, il western di Jacques Audiard con Joaquin Phoenix, John C. Reilly e Jake Gyllenhaal ed En liberté!, la commedia drammatica di Pierre Salvadori. La douleur di Emmanuel Finkiel, attualmente in sala in Italia, ispirata all'omonimo romanzo di Marguerite Duras interpretata da Melanie Thierry ha avuto 8 candidature nelle principali categorie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA