Migranti: Tajani, non più morti in mare

'Insisto sull'importanza di intervenire in Africa'

(ANSA) - LUCCA, 20 GEN - Sui migranti "c'è un problema troppo grave, quello dei morti in mare che non vorremmo mai più vedere.
    La tragedia accaduta nelle ultime ore colpisce tutti quanti noi.
    Ecco anche perché insisto sull'importanza di intervenire in Africa". Anche così, a margine di una iniziativa di Fi a Lucca, il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, ha commentato gli ultimi decessi nel Mediterraneo.
    "Serve un piano di investimenti, serve stabilizzare la Libia, serve combattere il terrorismo, serve combattere i trafficanti di esseri umani", ha detto. Certo, sempre Tajani, "se si fosse dato retta al Parlamento europeo non ci sarebbe stato il problema dei rifugiati da ricollocare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA