Svezia: fiducia al premier Lofven

A 4 mesi da voto trovato accordo per governo di minoranza

(ANSA) - COPENHAGEN , 18 GEN - Il leader socialdemocratico e premier uscente Stefan Lofven ha ottenuto la fiducia del Parlamento svedese mettendo fine, dopo complessi negoziati con le forze di centro e di sinistra, a quattro mesi di stallo politico dalle elezioni del 9 settembre che hanno visto una forte affermazione del partito anti-migranti di estrema destra dei Democratici Svedesi con il quale nessun'altra forza politica ha voluto allearsi. Il voto in parlamento è stato 153 a favore, 115 contro e 77 astensioni. Dalle elezioni, che non hanno dato la maggioranza assoluta a nessun partito, Lofven è riuscito a trovare un accordo per formare un governo di minoranza sostenuto anche dai Verdi. Per la conferma di Lofven era necessario che votassero contro di lui meno della metà dei parlamentari, e il risultato è stato raggiunto grazie all'astensione del Partito Liberale, del Partito di Centro e del Partito della Sinistra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA