Investito da un suv a fermata bus, morto

Incidente ieri a Corsico, forse conducente era al cellulare

(ANSA) - MILANO, 13 DIC - E' morto questa mattina all'ospedale Niguarda Angelo Delas Alas, il ragazzo di 23 anni investito da un suv ieri pomeriggio mentre aspettava l'autobus a Corsico (Milano). Il giovane aveva riportato gravissimi traumi al cranio e dal primo momento era apparso in condizioni disperate. Da accertare l'ipotesi che il conducente dell'auto fosse distratto dall'uso del cellulare deve essere ancora accertata. Ancora in ospedale, ma con ferite più lievi, gli altri due 16enni travolti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA