Anticorruzione, Salvini, voto sbagliato

Provvedimento arriverà alla fine, come concordato da maggioranza

(ANSA) - ROMA, 20 NOV - "Voto in aula assolutamente sbagliato. La posizione della Lega la stabilisce il segretario.
    Il provvedimento arriverà alla fine come concordato dalla maggioranza". Così il segretario della Lega Matteo Salvini commentando il voto alla Camera sul ddl anticorruzione che ha visto la maggioranza battuta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA