Winckelmann, omaggio dei Musei Vaticani

Percorso speciale con 50 opere che ne influenzarono il pensiero

(ANSA) - ROMA, 08 NOV - Sono circa 50 le opere - di arte egizia, etrusca, greca e romana fino al Rinascimento e al Barocco - attorno alle quali si sviluppa la mostra che i Musei Vaticani dedicano a Johann Joachim Winckelmann, in occasione dei duplici anniversari della nascita e della morte. Aperta dal 9/11 al 9/3, "Winckelmann. Capolavori diffusi nei Musei Vaticani", è a cura di Guido Cornini e Claudia Valeri con l'allestimento di Roberto Pulitani. Un percorso che documenta quanto la collezione vaticana sia stata fondamentale per gli studi, gli scritti e le teorie dell'intellettuale e archeologo tedesco. Sebbene non vide mai i Vaticani così come sono concepiti oggi, Winckelmann a Roma studiò tante delle opere poi entrate a far parte della collezione vaticana. In un percorso tematico diffuso, inserito nel normale itinerario dei Musei ma attentamente valorizzato, il visitatore troverà approfondimenti in 21 aree, con 4 focus specifici (Sala XVII della Pinacoteca, Braccio Nuovo, Cortile Ottagono, Museo Gregoriano Profano).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA