Siria: Bbc, almeno 106 attacchi chimici

'Così Assad sta vincendo la guerra'

(ANSA) - ROMA, 15 OTT - Almeno 106 attacchi chimici sarebbero stati sferrati in Siria contro i civili dal 2014 ad oggi: lo rivela una inchiesta condotta dalla Bbc, che sottolinea sul suo sito come, dopo sette anni di devastante guerra civile con oltre 350 mila morti il presidente Bashar al-Assad "appare ormai vicino alla vittoria contro le forze che intendono spodestarlo".
    Sul sito è pubblicata una mappa dettagliata degli attacchi avvenuti dopo la firma da parte di Assad della Convenzione internazionale contro le armi chimiche.L'inchiesta della Bbc ha esaminato 164 segnalazioni di attacchi chimici che sarebbero avvenuti in Siria dalla firma della Convenzione ad oggi. Oltre ai rapporti delle organizzazioni internazionali, la Bbc ha analizzato, con l'aiuto di vari analisti indipendenti i dati disponibili sulla rete, incluse testimonianze delle vittime, fotografie e video, tenendo conto solo di quelli con più di un riscontro. La maggior parte di questi attacchi sarebbe avvenuta nella provincia di Idlib.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA