Taxista abusivo arrestato per violenza

Ha sequestrato e abusato della giovane dopo la discoteca

(ANSA) - MILANO, 25 SET - Una giovane è stata sequestrata, a Milano, da un taxista abusivo che avrebbe dovuto accompagnarla a casa dopo la discoteca e che invece l'ha costretta a seguirlo a casa sua a Corsico (Milano) dove l'ha violentata. L'uomo, un marocchino di 30 anni, è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato con l'accusa di violenza sessuale, rapina e sequestro di persona. La sera del 20 settembre scorso ha caricato la donna, una marocchina di 32 anni, in una discoteca in zona Corvetto. Poi l'ha obbligata a venire a casa sua e l'ha costretta a subire abusi sessuali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA