Venezuela: tentato attentato a Maduro

Utilizzati droni esplosivi

(ANSA) - CARACAS, 24 SET - Il vicepresidente e ministro della Comunicazione del Venezuela, Jorge Rodríguez, ha reso noto ieri sera a Caracas che sono state arrestate altre tre persone, fra cui una direttamente coinvolta nel tentativo di attentato con droni esplosivi il 4 agosto contro il presidente della repubblica, Nicolás Maduro. Lo ha reso noto la tv statale VTV.
    Gli arrestati sono: quello che viene considerato il capo materiale del tentativo di attentato, Henryberth Rivas, alias 'Morfeo'; Angela Lizbeth Expósito Carrillo, conosciuta come 'La Perrera', e un colonnello dell'esercito a riposo, Ramón Santiago Velasco, soprannominato 'Corocoro'.
    In una conferenza stampa Rodríguez ha aggiunto che manca solo l'arresto di due persone incaricate di gestire l'esplosivo per l'attentato e che sono per il momento latitanti; Gregorio José Yaguas Monje, conosciuto comne 'Latino', e Yilber Alberto Escalona Torrealba, alias 'Pastor'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA