Delon, mi fermo, nessun film di troppo

A Le Monde, unico rimpianto, non aver girato con regista donna

(ANSA) - PARIGI, 21 SET - Ottantadue anni, qualche acciacco di salute e tanta fierezza per una "carriera talmente eccezionale" da convincerlo a fermarsi e "non fare il film di troppo": Alain Delon, intervistato lungamente da Le Monde - che dedica all'attore protagonista de 'Il Gattopardo' e 'Rocco e i suoi fratelli' l'apertura in prima pagina - spiega di avere un unico rimpianto: non aver mai girato "un film diretto da una donna".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA