Bimbo ucciso in braccio alla madre

Donna aveva cercato di fuggire in terrazza

(ANSA) - SCARPERIA (FIRENZE), 15 SET - Ha cercato di salvare il piccolo Michele, di un anno, dall'ira del padre rifugiandosi nel terrazzo di casa con il figlio in braccio. E' qui che l'uomo, 34 anni, li ha raggiunti e colpiti più volte con un coltello. L'altra figlia, di 7 anni, si è salvata anche grazie all'intervento dei genitori e del fratello della donna, 30 anni, che era riuscita a telefonare ai familiari che poi hanno avvertito i carabinieri. Questa la ricostruzione fatta dai carabinieri della tragedia avvenuta ieri sera, poco prima delle 20, a Sant'Agata, nel comune di Scarperia (Firenze).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA