Manovra verso 28-30 miliardi

Per fisco ma senza Irpef, pensioni e reddito. A Iva altri 12 mld

(ANSA) - ROMA, 14 SET - La prima manovra del governo Lega-M5S potrebbe arrivare a valere circa 28-30 miliardi, dei quali 12,4 necessari per sminare le clausole sull'Iva e altri 16 miliardi (non i 10 circolati nelle scorse settimane) per l'attuazione delle misure chiave per i due partiti di maggioranza. Secondo quanto riferito da fonti al lavoro sul dossier, con la sua dote da 8 miliardi la Lega punterebbe a finanziare il pacchetto fisco (senza intervento sull'Irpef) e le pensioni, il M5S l'avvio del reddito di cittadinanza, compresa la pensione di cittadinanza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA