Giappone contrario a dazi Usa su auto

A G20 Ministro finanze Aso incontra controparte Usa Mnuchin

(ANSA) - TOKYO, 23 LUG - Il Giappone ribadisce il suo dissenso a eventuali tariffe che riguardano le importazioni di auto straniere sul mercato statunitense. Lo ha reiterato il ministro delle Finanze giapponese Taro Aso, nel corso di un incontro bilaterale col segretario al Commercio Usa Steven Mnuchin, a margine del G20 finanziario di Buenos Aires. Aso, che ricopre anche il ruolo di vicepremier, ha inoltre discusso con Mnuchin di possibili esenzioni dai dazi su acciaio e alluminio, senza indicare l'esito delle trattative. Lo scorso maggio il presidente Usa Donald Trump aveva ordinato un'indagine per capire se esistono i presupposti per l'adozione di nuove tariffe sulle importazioni di automobili e gli accessori del comparto, sulla base di una minaccia agli interessi economici nazionali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA