Marcucci, Pd ha perso anche senza Renzi

Ora servono nuove soluzioni, non impotenti vocazioni minoritarie

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - "Abbiamo perso malamente. Nessun se, nessun ma. Il vento del 4 marzo continua a tirare in Italia, come in gran parte del mondo occidentale. Il voto se non altro ha sgombrato il campo dal ruolo e dalle responsabilità di Matteo Renzi. Il 24 giugno il Pd ha perso anche senza Matteo Renzi". Lo scrive su Fb il capogruppo Dem Andrea Marcucci. Ora servono "nuove soluzioni", con "concretezza", "senza indulgere nei riti purificatori dell'opposizione - sottolinea - e coltivando impotenti vocazioni minoritarie".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA