Dazi:Harley-Davidson in parte via da Usa

Con misure Ue moto costeranno in medi 2.200 dlr in più

(ANSA) - NEW YORK, 25 GIU - Harley-Davidson prevede di spostare parte della produzione delle sue moto fuori dagli Stati Uniti in risposta ai dazi europei. Harley stima che ognuna delle sue moto costerà in media 2.200 dollari in più con l'Ue che ha aumentato dal 6% al 21% i dazi sull'import delle sue moto. Nei prossimi 18 mesi Harley aumenterà la produzione nei suoi impianti internazionali, che sono in Australia, Brasile, India e Thailandia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA