Macedonia, ratificato accordo sul nome

Ma presidente non intende firmare legge. In autunno referendum

(ANSAmed) - SKOPJE, 20 GIU - Il parlamento macedone ha ratificato oggi l'accordo con la Grecia in base al quale il nuovo nome del Paese ex jugoslavo è Repubblica di Macedonia del nord. A favore dell'accordo hanno votato 69 deputati sul totale di 120, tutti quelli della maggioranza governativa. Il presidente conservatore Gjorgje Ivanov ha già detto, però, più volte che non intende firmare la legge di ratifica dell'accordo con la Grecia, che lui considera anticostituzionale e dannoso per il Paese. In autunno il documento verrà sottoposto a referendum popolare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA