Gentiloni, alleanza Usa è scelta campo

Non sceglie di volta in volta tra atlantismo e Russia

(ANSA) - ROMA, 17 APR - "L'Italia non è un Paese neutrale, che sceglie di volta in volta con chi schierarsi tra l'alleanza atlantica e la Russia: è un coerente alleato degli Stati Uniti e non di questa o quella amministrazione americana, di Kennedy o Nixon, di Reagan o Clinton, di Bush o Obama. E' una scelta di campo, è la nostra scelta di campo". Lo dice il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nell'informativa in Aula alla Camera sulla Siria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA