Cassazione, no revisione processo Guede

E' unico condannato per l'omicidio di Meredith Kercher

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - No della Cassazione alla revisione del processo per Rudy Guede, condannato in via definitiva a 16 anni per l'omicidio e la violenza sessuale sulla studentessa inglese Meredit Kercher uccisa a Perugia la sera del primo novembre del 2007. La quinta sezione penale ha, infatti, rigettato il ricorso della difesa dell'ivoriano contro la decisione della corte d'Appello di Firenze, che il 10 gennaio 2017 aveva dichiarato inammissibile la richiesta di revisione.
    La difesa lamentava un "contrasto tra giudicati", tra la sentenza che ha condannato Guede (l'unico che ha scelto il rito abbreviato) e quella che invece ha definitivamente assolto Amanda Knox e Raffaele Sollecito.
    L'ivoriano è rinchiuso nel carcere di Viterbo e ha già usufruito di diversi permessi, tornando anche a Perugia. Dopo essersi laureato è impegnato in un tirocinio didattico della casa di reclusione. Già entro quest'anno potrebbe chiedere di essere ammesso alla semilibertà.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA