Protesta contro armi davanti Casa Bianca

Centinaia di studenti con manifesti e striscioni

(ANSA) - WASHINGTON, 19 FEB - Prima protesta davanti alla Casa Bianca contro la diffusione delle armi in Usa, all'indomani della sparatoria in un liceo della Florida. Ad attuarla alcune centinaia tra studenti, docenti e genitori di Washington. Il sit-in, seguito da numerose troupe, è cominciato con la lettura dei nomi delle 17 vittime dell'ultimo massacro. Numerosi gli striscioni che chiedono di proteggere i bambini e di votare una riforma sul controllo delle armi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA