Creval, Dumont sottoscriverà l'aumento

Almeno per il 5,12% di Dgfd, risolutivo per ristrutturare banca

(ANSA) - MILANO, 14 DIC - La società lussemburghese Dgfd che ha nell'imprenditore francese M. Denis Dumont il suo socio di riferimento sottoscriverà l'aumento di capitale da 700 milioni del Creval "quantomeno in proporzione alla quota detenuta", pari al 5,12%. Lo precisa la società in una nota in cui preannuncia voto favorevole nell'assemblea del prossimo 19 dicembre. Seppure l'aumento risulti "molto significativo" per i soci, lo stesso, spiega la nota, "risulta essere risolutivo al fine della positiva ristrutturazione dell'istituto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA