Perquisiti membri estrema destra Varese

Al centro indagini Digos 'Comunità militante dei 12 raggi'

(ANSA) - MILANO, 12 DIC - La Polizia Varese, con il coordinamento del Servizio per il Contrasto dell'Estremismo e del Terrorismo Interno della Direzione Centrale della Polizia, ha eseguito due perquisizioni disposte dalla Procura di Busto Arsizio nei confronti di militanti di estrema destra. Rientrano nell'ambito di un'inchiesta per la "riorganizzazione del disciolto partito fascista" e riguardano esponenti del movimento di estrema destra "Do.Ra. Comunità Militante dei Dodici Raggi", fondato nel 2012 nel Comune di Caidate. Il simbolo è un "Sole nero", "evocativo delle tradizioni religiose degli antichi popoli germani ma anche del misticismo nazista di ispirazione himmleriana" precisa la polizia. Lo scorso anno sul Monte San Martino di Duno (Varese) una trentina di militanti di Do.Ra organizzarono una manifestazione commemorativa posizionando sul terreno una "croce tiwaz" ed una corona di alloro con i colori della bandiera nazista per ricordare i morti dell'esercito tedesco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA