Gentiloni, da Brexit più difficoltà

Se altri coltivavano ambizioni divorziste ora ridimensionati

(ANSA) - ROMA, 12 DIC - "E' evidente, e va detto senza compiacimento, che la scelta della separazione ha creato più difficoltà che vantaggi ai nostri amici del Regno Unito e se qualcuno coltivava aspirazioni divorziste alla luce dell'esperienza britannica ha visto le proprie aspirazioni molto ridimensionate. Si tratta comunque di una scelta di popolo che ha tutto il nostro rispetto ma ha aperto una fase molto complicata". Così il premier Paolo Gentiloni parla di Brexit nel suo intervento a Montecitorio in vista del consiglio europeo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA