Libano: media, Hariri domani al Cairo

Mercoledì a Beirut per la festa dell'indipendenza

(ANSA) - BEIRUT, 20 NOV - Il premier libanese dimissionario Saad Hariri si recherà domani al Cairo per incontrare il presidente egiziano Abdel Fattah Sisi, prima di rientrare a Beirut mercoledì dopo più di due settimane di assenza dal Libano. Lo ha scritto lo stesso Hariri sul suo profilo Twitter, citato stamani dai media panarabi e libanesi. Hariri è ora a Parigi, dove è arrivato sabato scorso dopo ave passato 13 giorni in Arabia Saudita. Da Riad, lo scorso 4 novembre Hariri aveva annunciato in tv e a sorpresa le sue dimissioni dal governo di unità nazionale di cui fa parte Hezbollah, alleato dell'Iran, rivale dell'Arabia Saudita. La visita al Cairo avviene nel quadro delle "consultazioni" di Hariri "con gli alleati arabi", riferisce la tv panaraba al Jazira. L'Egitto di Sisi svolge da mesi il ruolo di mediatore nelle diverse crisi che coinvolgono l'Iran e i paesi arabi ostili alla Repubblica islamica.
    Mercoledì Hariri è atteso a Beirut per partecipare alla cerimonia per l'indipendenza del Libano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA