Sei film in corsa, ipoteca Usa sul Leone

Clooney, Del Toro, Schrader, Payne, Aronofsky e Wiseman

(ANSA) - ROMA, 23 AGO - I sei film Usa in concorso (su 21) alla 74/a Mostra di Venezia (30 agosto-10 settembre) sono una bella ipoteca sul palmares che pesa molto sulla pattuglia degli sfidanti al Leone d'oro. Si aggiunga che arriveranno al Lido autori attesi e indiscussi dell'industria degli States come George Clooney, Alexander Payne, Darren Aronofsky, Guillermo Del Toro, Paul Schrader e un grande vecchio come Frederick Wiseman. Si va da una comedy/sci-fi come DOWNSIZING a un thriller psicologico in un futuro distonico, come MOTHER! firmate dal regista di Cigno Nero; da SUBURBICON, con una comunità tranquilla che nasconde un'inaudita violenza, a THE SHAPE OF WATER di Del Toro, storia d'amore, in un clima da favola, tra un'impiegata muta e un uomo anfibio ripescato in Amazzonia.
    Infine FIRST REFORMED di Schrader, thriller-drama con protagonista un ex cappellano distrutto dalla morte del figlio e EX LIBRIS: THE NEW YORK PUBLIC LIBRARY di Wiseman, documentario sul dietro le quinte di una delle più grandi biblioteche al mondo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA