Cairo,annullata condanna morte attivista

Processo da rifare per il poliziotto che sparò a Sabbagh

(ANSA) - IL CAIRO, 14 FEB - E' stata annullata la condanna a 15 anni di reclusione inflitta ad un agente di polizia riconosciuto colpevole della morte di Shaimaa El-Sabbagh, l'attivista di sinistra uccisa l'anno scorso durante un pacifico corte al Cairo e divenuta un'icona della repressione delle manifestazioni in Egitto. La sentenza è stata annullata dalla Corte di Cassazione che ha ordinato un nuovo processo presso un altro tribunale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA